AIW lancia il suo programma di volontariato "Skill Builder"!

L’ Association for the Integration of Women (AIW) collabora con la International Women’s Association Modena (IWAM) a favore dell’emancipazione delle donne migranti a Modena per mettere radici e rifiorire.

Online Cultural Competency workshop with Lily

IWAM è un’ associazione no-profit di donne, gestita da volontari che abitano a Modena e dintorni e che si sostengono a vicenda per a) l’integrazione all’interno di nuove comunità b) sostenersi a vicenda nello sviluppo personale e professionale c) fornire opportunità per dare il proprio contributo all’associazione e alla comunità in generale. A questo scopo, l’impegno di IWAM verso il coinvolgimento della comunità è quello di supportare ogni anno un’associazione per le donne attraverso la raccolta fondi e la sensibilizzazione della loro missione, e consentire ai membri di IWAM di fare volontariato in maniera significativa per una causa che gli sta a cuore.

Quest’anno siamo entusiasti nel comunicare che hanno proprio scelto AIW!


I membri di IWAM sono un mix di donne migranti e italiane, tutte con uno sguardo internazionale e con lo spirito di donne per le donne! Nell’ambito di questa collaborazione, quest’anno più di 20 membri di IWAM dedicheranno volontariamente il loro tempo per dare supporto alla missione di AIW. Un grande team pianificherà e realizzerà attività durante l’anno e non vediamo l’ora di vederle in azione, ma questo non è tutto.


Oggi è stato dato il via ad un nuovo programma che senza la dedizione dei membri di IWAM, non sarebbe stato possibile. Il volontario di AIW, definito “Skill Builders” (letteralmente Costruttori di Abilità), è un nuovo programma dove i volontari mettono a disposizione le loro abilità professionali e personali a favore dei beneficiari di AIW.


A partire da maggio fino ad agosto, 13 volontari di IWAM organizzeranno workshop in inglese, sulle quelle capacità non tecniche, che permetteranno alle future donne formate di AIW, di avere successo nei loro lavori futuri, e di dotarsi degli strumenti necessari per essere delle leader nelle loro comunità. Argomenti come scrivere un CV, capacità di colloquio, e nozioni base di bilancio domestico saranno inclusi nei corsi che verranno tenuti dalle donne membri di IWAM con il supporto del team di AIW. Questo programma si ripeterà ogni ogni anno, in cui verrà messa a disposizione una formazione gratuita e culturalmente competente a più di 20 donne all’anno che vengono indicate ad AIW dai nostri partner, i servizi sociali della città di Modena.


Per dare supporto a queste nuove volontarie, AIW fornirà una formazione sulle competenze culturali e sulle facilitazione, sviluppato dai membri Lily Vayer, membro del consiglio di AIW, di IWAM, e dell’ufficio legale umanitario e da Helen Thompson, educatrice e professionista no-profit.


Mind map activity
“Siamo veramente entusiasti nel dare inizio alla nostra collaborazione con AIW, un’associazione i cui principi stanno molto a cuore ai membri di IWA. Crediamo fermamente nel potere delle donne che si danno supporto a vicenda, che lavorano insieme, che ascoltano e imparano per migliorare le nostre vite e per realizzare i nostri sogni. Ogni donna ha la sua storia personale, con diversi punti di partenza, con sfide uniche ma anche comuni, ma ciò che abbiamo in comune è che siamo tutte donne che vogliono chiamare Modena “casa”, e che lavoriamo sodo per diventare ciò che vogliamo veramente. Con questo spirito, non vediamo davvero l’ora di dare supporto alle donne di AIW per vederle mettere le proprie radici!”

-Sofia Angidou, responsabile per il coinvolgimento della comunità per IWAM



#integration #womenforwomen #nontechnicaltsills #skillingmigrantwomen #culinarytrainingprogram

42 visualizzazioni